Al museo Poldi Pezzoli un percorso di podcast che rende le visite inclusive e innovative

Articolo scritto da

Articolo scritto da

Hangar Piemonte

Hangar Piemonte

Hangar Piemonte

Le istituzioni culturali tradizionali vengono spesso identificate come luoghi chiusi, rivolti esclusivamente ad un pubblico interessato e competente. Esistono però esempi virtuosi di enti che si stanno aprendo sempre di più a pubblici diversi, studiando percorsi in grado di venire incontro alle esigenze di ogni categoria. Uno di questi è la Casa Poldi Pezzoli di Milano che sta sperimentando progetti educativi e sociale ambiziosi sfruttando le potenzialità offerte dalle tecnologie digitali digitali. Maria Grazia Mattei, fondatrice di MEET Digital Culture Center Milano e curatrice della tematica Digitale per H-Think, ci parla di AscoltaMI, un audio-tour culturale del Circuito delle Case Museo di Milano realizzato in collaborazione con l’impresa culturale creativa “Aedo. Sperimentare culture”.

L’obiettivo delle sei puntate del podcast è avvicinare al mondo culturale coloro che stanno studiando l’italiano, offrendo una narrazione che li guidi in alcuni punti nevralgici di Milano con un linguaggio volutamente semplice, che stimoli al contempo l’apprendimento della lingua d’uso.

Leggi l’articolo completo cliccando qui.

Condividi

Altro da Esperienze di trasformazione