3 Aprile 2024

Disability Film Festival: parlare di disabilità oltre gli stereotipi pietistici o eroici

Articolo scritto da

Articolo scritto da

A Torino, città simbolo delle rassegne cinematografiche tematiche, esiste una manifestazione che ha “l’obiettivo di promuovere un’evoluzione culturale attraverso l’arte stessa sviluppando la sinergia tra persone con e senza disabilità”. Si tratta del Disability Film Festival, rassegna cinematografica nata nel 2022 per iniziativa dell’associazione Volonwrite che di anno in anno lavora per stimolare un cambio narrativo nei confronti della disabilità attraverso il cinema. A tal fine organizzano momenti di confronto e scambio, oltre a selezionare una proposta cinematografica che presenti le persone con disabilità da una prospettiva il più possibile verosimile e non stereotipata.

Scopri di più su questa manifestazione nell’intervista di Fabrizio Acanfora, curatore della tematica Auto Narrazioni per H-Think, a Marco Berton, uno degli organizzatori.

Il contributo rientra nella collaborazione editoriale con Italia che Cambia, nata per raccontare la trasformazione culturale che stanno mettendo in atto persone, organizzazioni e intere comunità intorno a noi.

Leggi l’articolo completo cliccando qui.

Condividi