10 Giugno 2024

H-Think

News scritta da

News scritta da

Hangar Piemonte

Hangar Piemonte

Hangar Piemonte

Bussola: il primo appuntamento immersivo per riconoscere un ecosistema culturale a partire dalla rigenerazione territoriale

Giovedì 4 e venerdì 5 luglio a Venaria, presso la Reggia della Venaria Reale, si terrà la prima edizione di BUSSOLA: due giorni intensivi di riflessione, confronto e networking per chi opera in campo culturale che coinvolgeranno istituzioni, stakeholders, policy makers, operatori culturali nazionali e realtà del territorio piemontese selezionate con le call di Hangar Point 2022 e 2024 che hanno ricevuto e che riceveranno l’accompagnamento di Hangar per la trasformazione culturale dei propri spazi.

Un’occasione unica di ascolto, dialogo e scambio di esperienze, suggestioni e visioni per orientare organizzazioni e reti in maniera sempre più efficace nei processi di trasformazione culturale di luoghi e territori. Frutto di un processo di ideazione collettiva, l’evento è guidato dalla direttrice di Hangar Piemonte Mara Loro e coinvolge un team transdisciplinare composto da artisti, curatori ed esperti.

La due giorni prevederà un insieme di momenti differenti: dagli speech che daranno gli input ispirazionali per orientare le riflessioni, agli speaker corner in cui le realtà culturali ospiti narreranno come nella pratica affrontano i temi messi a fuoco, dai tavoli di lavoro in cui tutti i partecipanti potranno individuare le questioni-chiave attorno alle quali cercare nuovi orientamenti, alle pratiche artistiche. La bussola, che dà il nome all’evento, sarà anche lo strumento, metaforico e reale, un gioco studiato appositamente per l’occasioneche Hangar Piemonte ha scelto per orientare il percorso inaugurato.

Ad accompagnare i partecipanti in questo viaggio ci saranno molte guide esperte, a partire dalle 8 realtà nazionali scelte come modelli possibili e fonti di ispirazione, 3 guide di livello internazionale come l’esperta in sviluppo locale e rigenerazione urbana Tecla Livi, il project manager di Pesaro Capitale Italiana della Cultura Agostino Riitano e Daniel Blanga Gubbay, direttore artistico del KunstenFestivaldesartes di Bruxelles.

L’appuntamento rappresenterà un’opportunità unica nel suo genere per creare reti e riconoscere un vero e proprio ecosistema culturale e produrre nuove conoscenze attraverso il confronto di molteplici esperienze.

L’agenzia per le trasformazioni culturali Hangar Piemonte è impegnata nell’attivazione di un confronto e dibattito sui temi della rigenerazione dei territori e degli spazi attraverso la cultura. Il suo lavoro si inserisce in una traiettoria regionale e nazionale condivisa da diversi enti e stakeholder, tra cui il partner Fondazione Fitzcarraldo, che il 21 giugno con l’appuntamento “Gli spazi culturali ibridi – Governance e partecipazione” a Venaria Reale, e dal 25 al 27 settembre con ArtLab, affronterà le stesse tematiche in una programmazione che vede i due enti impegnati insieme nell’incentivare un dialogo ampio e condiviso.

Un’occasione imperdibile, quindi, che vede Hangar Piemonte consolidarsi sempre più come attivatore di dialogo e dibattito tra enti, istituzioni, stakeholders, policy makers, luoghi e soggetto impegnato nella costruzione di reti complesse interessate alla sostenibilità dei luoghi e alla qualità della proposta e della domanda di arte e di cultura.

L’evento è realizzato con il patrocinio della Direzione Cultura del Comune di Venaria.

BUSSOLA è stato realizzato anche grazie al confronto e dialogo con: Regione Piemonte, Città di Torino, Fondazione Scuola e Patrimonio delle attività culturali, Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione Cariplo, Lo Stato dei Luoghi, Rete Rimediare, Confcooperative, Fondazione Fitzcarraldo (ArtLab), CCW – Cultural Welfare Center, Fondazione per l’Architettura Torino, Consorzio delle Residenze Reali Sabaude. – Spazi Ospiti: La Foresta – Accademia di Comunità, Casa della Comunità Savena – Santo Stefano di Bologna, FuoriLuogo Asti, Kilowatt – Serre dei Giardini Margherita, Sementerie Artistiche, Cantieri Teatrali Koreja, Magnete Milano, Ex Asilo Filangeri di Napoli.Spazi Accompagnati 2023: Fabbrica dei suoni, Comune di Rovasenda, Comune di Novara, YGGDRA Aula Studio, Progetto Snodi, Istituto Comprensivo di Fiano, Compagnia Melarancio Cooperativa sociale ETS, Asl TO3 Grugliasco. Spazi Accompagnati 2024: Banda Larga APS, Atelier Laboratorio delle Buone idee APS, Associazione T.A.A.C. (Cripta747), ICO Impresa Sociale, Comune di Venaria, Fondazione Pistoletto Cittadellarte Onlus, Politecnico di Torino, Cooperativa Sociale Progetto Emmaus, Mastronauta APS ETS, Club Silencio, Onda Larsen, Comune di Rifreddo, Collaboratorio APS, Kaninchen-Haus APS, Compagnia Controscena – Il Piccolo Teatro d’Arte.

Condividi